Pubblicato il 5 Dicembre 2021

CORSO FORMAZIONE GENERALE LAVORATORI

La normativa per la sicurezza nei luoghi di lavoro, prevista dal D.Lgs n. 81/2008 e successive modifiche e integrazioni, prevede l’obbligo, a carico del datore di lavoro, di fornire a tutti i lavoratori (siano essi soci, lavoratori dipendenti, lavoratori atipici e/o quelli assunti a tempo determinato) l’adeguata formazione in materia di sicurezza e di salute nel posto di lavoro; per i soli collaboratori famigliari, la formazione è facoltativa.

La norma prevede che vengano effettuate una serie di formazioni ed aggiornamenti per tutti i lavoratori, nello specifico nella fase di assunzione o del cambio mansioni o in occasione dell’introduzione di nuove attrezzature.

Per i lavoratori neoassunti la formazione deve essere effettuata entro 60 giorni.

Ogni lavoratore dovrà essere sottoposto ad una formazione generale di 4 ore, alla quale si aggiunge una formazione specifica dalla durata variabile, 4 o 12 ore, in base al codice ATECO dell’azienda alla classe di rischio della stessa prevista dal Documento Valutazione Rischi (DVR).

La formazione ha validità di 5 anni, al termine del quale è necessario provvedere ad un aggiornamento di 6 ore.